vai al contenuto principale

SPEDIZIONI

1. Consegna della merce ed accettazione – Passaggio del Rischio

1.1. Il Sito indica la disponibilità dei Prodotti e i tempi di consegna degli stessi, tuttavia, tali informazioni sono da considerarsi puramente indicative e non vincolanti per il Venditore.

1.2 Il Venditore si impegna a fare tutto il possibile per rispettare i tempi di consegna indicati sul Sito e, in ogni caso, a effettuare la consegna entro un massimo di 30 (trenta) giorni dalla data di invio della Conferma Ordine al Consumatore. Nel caso in cui il Venditore non sia in grado di eseguire l’ordine a causa dell’indisponibilità, anche temporanea, del Prodotto, fornirà una comunicazione scritta al Consumatore e procederà al rimborso delle somme eventualmente già pagate dal Consumatore per l’acquisto del Prodotto. Se il Consumatore ha scelto il bonifico bancario come metodo di pagamento, il termine di consegna decorrerà dalla ricezione del pagamento da parte del Venditore. 

1.3. La spedizione dei Prodotti ordinati dal Consumatore avverrà secondo la modalità selezionata dal Consumatore, tra quelle disponibili e indicate sul Sito al momento dell’invio dell’ordine. La consegna avverrà durante i normali orari lavorativi. Il Venditore farà ogni ragionevole sforzo per consegnare i Prodotti entro il termine indicato nella Conferma Ordine. Tuttavia, ogni data o tempo di consegna stimato avrà solo valore indicativo. Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile di eventuali perdite o danni subiti dal Consumatore a causa di ritardi nella consegna dei Prodotti, a meno che il ritardo non sia imputabile a dolo o colpa del Venditore. Il Consumatore può verificare lo stato di spedizione dei Prodotti in qualsiasi momento inserendo il numero di spedizione direttamente sul sito web del vettore.

1.4 Il rischio di perdita o deterioramento accidentale dei Prodotti si trasferirà al Consumatore nel momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato diverso dal vettore, entrerà materialmente in possesso dei Prodotti. Tuttavia, se il Consumatore ha scelto il vettore per la consegna dei Prodotti, il rischio si trasferirà al Consumatore al momento della consegna dei Prodotti al vettore, fatti salvi i diritti del Consumatore nei confronti del vettore. È importante notare che per quanto riguarda il passaggio del rischio, il rifiuto o il ritardo nell’accettazione dei Prodotti da parte del Consumatore sarà considerato equivalente alla consegna.

1.5 Il Consumatore si impegna a controllare tempestivamente e nel più breve tempo possibile che la consegna includa tutti e solo i Prodotti acquistati e a informare prontamente il Venditore di eventuali difetti dei Prodotti ricevuti o di qualsiasi loro difformità rispetto all’ordine effettuato, seguendo la procedura indicata nell’articolo 8 delle presenti condizioni generali di vendita. In mancanza di tale comunicazione, i Prodotti saranno considerati accettati. Nel caso in cui la confezione o l’involucro dei Prodotti ordinati dal Consumatore giungessero visibilmente danneggiati, il Consumatore è invitato a rifiutare la consegna da parte del vettore/spedizioniere o ad accettarla “con riserva”.

2. Prezzi e costi di spedizione

2.1. Il prezzo dei Prodotti è quello indicato sul Sito al momento dell’invio dell’ordine da parte del Consumatore. I prezzi comprendono i costi di imballaggio. Le spese di spedizione sono calcolate in base alla tipologia di consegna selezionata durante il check-out dell’ordine e sono riassunte nella Conferma Ordine trasmessa dal Venditore al Consumatore, che si impegna a versare al Venditore. Per gli acquisti con consegna in Italia, le spese di spedizione sono a carico del Venditore.

2.2. Il Consumatore dovrà versare al Venditore il prezzo totale, come riportato nella pagina di check-out dell’ordine e nella Conferma Ordine inviata via e-mail dal Venditore al Consumatore.

Torna su
0
    0
    Il Tuo Carrello
    Il tuo carrello è vuoto